CORSO FAD - Update su: Infezioni del basso tratto urinario - Incontinenza urinaria: la terapia medica e chirurgica - Andrologia: approccio multidisciplinare per la risoluzione di casi difficili

Inizio: 31-05-2023 - Fine: 30-04-2024

Chiusura iscrizioni: 30-04-2024


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.0


Ore previste: 4.00 – Posti disponibili: 279 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Urologia

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

In questo corso vengono evidenziate le principali novità sulle principali tematiche urologiche presentate nel corso dell’ultimo Congresso SIU svoltosi a Riccione nell’ottobre 2022.

Scheda Faculty

RESPONSABILE SCIENTIFICO

L. MARIANI

 

RELATORI

M. BALZARRO

R. BARTOLETTI

T. CAI

E. COSTANTINI

G. DE PRETIS

A. FABRIZI

E. FINAZZI

V. GASPARI

A. GIAMMO

C. GOZZI

A. GRAZIOTTIN

V. MANCINI

L. MARIANI

A. SALONIA

C. TASCINI

C. TROMBETTA

F. VEDOVO

Programma scientifico

MODULO 1: UPDATE INFEZIONI DEL BASSO TRATTO URINARIO

  • DEFINIZIONE DI “INFEZIONI NON COMPLICATE”: NON SOLO UN PROBLEMA SEMANTICO R. Bartoletti (Pisa)
  • VALUTAZIONE ACCURATA DEI FATTORI DI RISCHIO: QUANDO PUÒ FARE LA DIFFERENZA? L. Mariani (Civitanova Marche)
  • MICROBIOTA INTESTINALE: CONCETTI ED APPLICAZIONI PRATICHE DEL GASTROENTEROLOGO PER L’UROLOGO A. Michielan (Trento)
  • QUANDO LA VESCICA NON È IL PROBLEMA: CONCETTO DI BARRIERA INTESTINALE ED UTI RICORRENTI T. Cai (Trento)
  • ANTIBIOTICOTERAPIA: QUANDO L’ANTIBIOTICO È NECESSARIO E COME DOBBIAMO USARLO? C. Tascini (Udine)

MODULO 2: UPDATE INCONTINENZA URINARIA: LA TERAPIA MEDICA E CHIRURGICA

  • INCONTINENZA URINARIA DA URGENZA NELL’ANZIANO  E. Finazzi Agrò (Roma)
  • IL TRATTAMENTO DELL’INCONTINENZA NEL PAZIENTE NEUROLOGICO  A. Giammò (Torino)
  • CHIRURGIA DELL’INCONTINENZA URINARIA DA SFORZO  E. Costantini (Terni)
  • INCONTINENZA URINARIA DOPO CHIRURGIA NELL’UOMO  C. Gozzi (Bolzano)
  • FALLIMENTI DELLA CHIRURGIA PER INCONTINENZA M. Balzarro (Verona)

MODULO 3: UPDATE ANDROLOGIA: APPROCCIO MULTIDISCIPLINARE PER LA RISOLUZIONE DI CASI DIFFICILI

  • DISFUNZIONE ERETTILE: GESTIONE DEL PAZIENTE NON RESPONDER AI PDE5I A. Salonia (Milano)
  • DISORDINI DELL’EIACULAZIONE: LA TERAPIA SESSUALE COME POTENZIAMENTO DEL TRATTAMENTO FARMACOLOGICO A. Fabrizi (Roma)
  • DEFICIT ERETTILE: LA DONNA NELL’OMBRA. QUANTO PESA LA SINDROME GENITO URINARIA DELLA MENOPAUSA? A. Graziottin (Milano)
  • LESIONI CUTANEE GENITALI MASCHILI: VADEMECUM PER L’ANDROLOGO V. Gaspari (Bologna)