CORSO FAD - Update su: La gestione chirurgica - Update nefrectomia parzialestep by step - Update imaging del tumore della prostata

Inizio: 30-06-2023 - Fine: 15-06-2024

Chiusura iscrizioni: 15-06-2024


Formazione a distanza - Crediti ECM: 4.0


Ore previste: 4.00 – Posti disponibili: 291 – Stato corso:


Discipline e professioni:

Medico chirurgo:
Urologia

Leggi tutto
Leggi meno

Descrizione

In questo corso vengono evidenziate le principali novità sulle principali tematiche urologiche presentate nel corso dell’ultimo Congresso SIU svoltosi a Riccione nell’ottobre 2022

Scheda Faculty

RESPONSABILE SCIENTIFICO

N. LONGO

 

RELATORI

S. BALDARI

R. CAMPI

L. CORMIO

S. FERRETTI

V. FICARRA

G. GIANNARINI

G. GIUSTI

I. K. GOUMAS

N. LONGO

V. PANEBIANCO

F. PORPIGLIA

S. PROIETTI

M. ROSSANESE

S. SERNI

Programma scientifico

MODULO 1: UPDATE CALCOLOSI: LA GESTIONE CHIRURGICA

  • APPROCCIO ENDOUROLOGICO ALLA CALCOLOSI URINARIA NELLE DERIVAZIONI URINARIE S. Ferretti (Parma)
  • APPROCCIO ENDOUROLOGICO RETROGRADO ALLA CALCOLOSI URINARIA NELLE ANOMALIE ANATOMICHE S. Proietti (Milano)
  • APPROCCIO COMBINATO (ECIRS) NELLA CALCOLOSI RENALE A STAMPO E NELLE ANOMALIE ANATOMICHE I. Kartalas Goumas (Milano)
  • GESTIONE DELLE COMPLICANZE L. Cormio (Foggia)
  • QUANDO RICORRERE ALLA CHIRURGIA OPEN VS LAP VS ROBOTICA? G. Giusti (Milano)

MODULO 2: UPDATE NEFRECTOMIA PARZIALE STEP BY STEP

  • PLANNING PRE E INTRAOPERATORIO DELLA NEFRECTOMIA PARZIALE: SCORE NEFROMETRICI, MODELLI 3D E REALTÀ AUMENTATA  F. Porpiglia (Orbassano, TO)
  • TECNICA STEP-BY-STEP DELLA NEFRECTOMIA PARZIALE OPEN V. Ficarra (Messina)
  • TECNICA STEP-BY-STEP DELLA NEFRECTOMIA PARZIALE MINI-INVASIVA (ROBOTICA) S. Serni (Firenze)
  • PRESERVAZIONE DELLA FUNZIONE RENALE DOPO NEFRECTOMIA PARZIALE: FATTORI MEDICI  E CHIRURGICI R. Campi (Firenze)
  • COMPLICANZE INTRA- E POSTOPERATORIE DELLA NEFRECTOMIA PARZIALE N. Longo (Napoli)

MODULO 3: UPDATE IMAGING DEL TUMORE DELLA PROSTATA

  • DIAGNOSI: RISONANZA MAGNETICA, MA NON SOLO M. Bicchetti (Roma)
  • STADIAZIONE INIZIALE: PET-TC: CON QUALE TRACCIANTE E A CHI? S. Baldari (Messina)
  • NUOVI ALGORITMI DIAGNOSTICI TRA RISONANZA E PET-TC G. Giannarini (Udine)
  • DISCUSSIONE DI CASI CLINICI M. Rossanese (Messina)